Home

07Giu 2024

Nei rapporti bancari, la produzione dell’estratto conto può costituire prova del saldo del conto corrente, ma tale prova può essere integrata anche attraverso altri mezzi di prova idonei a fornire indicazioni certe e complete sulla movimentazione del conto. Il correntista non è tenuto a documentare singole rimesse solo attraverso gli estratti conto, ma può farlo […]

07Giu 2024

Ai sensi dell’art. 18, comma 5, l. n. 349 del 1986 le associazioni ambientalistiche possono ricorrere in sede di giurisdizione amministrativa per l’annullamento di atti illegittimi, nel senso che le suddette associazioni ambientalistiche possono impugnare dinanzi al giudice amministrativo soltanto i provvedimenti che ledono gli interessi ambientali sia in senso stretto per la presenza di un […]

06Giu 2024

Il provvedimento di affidamento superesclusivo è impugnabile se non viene caducato lo status di genitore. (nella specie, una madre ricorreva in giudizio avverso l’affidamento c.d. superesclusivo della figlia al padre, adottata a seguito dell’aggressione perpetrata dalla stessa ai danni dell”ex coniuge e della compagna, culminata poi nell’accoltellamento di quest’ultimo, oltre che nella successiva sospensione della ricorrente dall’esercizio del […]

06Giu 2024

Con la petizione ereditaria sono reclamabili soltanto i beni nei quali l’erede è succeduto mortis causa al de cuius e non quelli che, al momento dell’apertura della successione, sono già fuoriusciti dal patrimonio del defunto e che, pertanto, non possono essere considerati beni ereditari. (Nella specie, la S.C. ha confermato la sentenza di merito che aveva distinto le somme […]

13Mag 2024

Ai fini dell’attribuzione e della quantificazione dell’assegno divorzile è necessario valutare se le risorse economiche di cui dispone l”ex coniuge più debole siano sufficienti per garantirgli una esistenza libera e dignitosa ed un’adeguata autosufficienza economica, nonostante la sproporzione delle rispettive posizioni economiche delle parti, viene così meno la finalità dell’assegno divorzile di ricreare il tenore […]

03Mag 2024

Aver pronunciato le frasi offensive dell’onore e del prestigio degli agenti intervenuti nella pubblica via, di fronte a più persone, integra il reato di oltraggio a pubblico ufficiale anche se perpetrato con espressioni di uso corrente nel linguaggio usato nella società moderna, anche valutate nel contesto complessivo della preposizione, hanno indubbiamente una valenza denigratoria del […]

03Mag 2024

Ai fini della determinazione del mantenimento tra coniugi in caso di separazione, è necessario considerare tutte le potenzialità derivanti dalla situazione patrimoniale complessiva dei coniugi, al fine di garantire alla parte più debole il mantenimento del proprio standard di vita precedente, compatibilmente con le capacità economiche dell’altro coniuge. Inoltre, è importante che le richieste di mantenimento […]

03Mag 2024

Nel tessuto giuridico che disciplina i doveri di mantenimento a favore dei figli minori in seguito alla separazione o al divorzio dei genitori, emerge il principio secondo cui ciascun genitore è tenuto a contribuire al mantenimento in misura proporzionale al proprio reddito, in conformità alle esigenze del figlio e al tenore di vita goduto durante la convivenza […]

27Mar 2024

La determinazione dell’importo dell’assegno di mantenimento destinato al figlio deve considerare non solo il patrimonio dei genitori, ma anche la loro capacità lavorativa, sia che si tratti di un lavoro professionale, sia di un lavoro domestico. Questo richiede la valutazione non solo delle risorse economiche individuali, ma anche delle rispettive potenzialità di reddito determinate. Insieme […]

27Mar 2024

Il diritto all’assegno di divorzio persiste nella misura stabilita dalla sentenza di scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio, anche se l”ex coniuge instaura una convivenza “more uxorio“. Tuttavia, l’assegno può essere rivalutato se si dimostra che tale convivenza ha migliorato le condizioni economiche dell’avente diritto, attraverso contributi al mantenimento o risparmi derivanti dalla convivenza. La valutazione […]